Le piccole case stanno diventando di gran moda oggi, soprattutto quando si guarda alle ultime tariffe di mercato in affitto. Come si può sfruttare al meglio un piccolo spazio senza dover scendere a compromessi sulla funzionalità?

Abbiamo una guida completa per aiutarvi a massimizzare gli interni della vostra piccola casa in modo da poter vivere al meglio  anche in uno spazio ridotto. Affrontare il disordine può sembrare un compito insormontabile se non sai da dove o come iniziare.

Dedicando un po’ del tuo tempo a sbarazzarti del disordine nella tua vita e mantenendo l’espacio e le cose relativamente prive di ingombri, raccoglierai i frutti di piacevoli aree di vita, stress ridotto e un’esistenza più organizzata e produttiva.

Il modo migliore per sfruttare lo spazio della tua casa, il tuo spazio di lavoro e la tua vita facendo un piccolo passo alla volta: Combinati piccoli passi, porteranno a grandi miglioramenti che saranno più facili da mantenere nel lungo periodo.

Prendi qualche consiglio da Marie Kondo e decidi cosa deve assolutamente andare con te nella tua piccola casa e cosa puoi vivere senza. Utilizza un albero decisionale per aiutarti con le scelte agonizzanti che dovrai fare: renderà il processo più semplice.

Sarete sorpresi da quanti oggetti non vi servono, li avevate solo perché avevate lo spazio per tenerli. Dare o vendere le cose di cui non avete bisogno e si può iniziare la casa piccola che vive nel miglior stato d’animo.

 Portare quanta più luce possibile

Un ottimo modo per rendere più grande anche il più piccolo spazio è quello di portare quanta più luce possibile.

Mentre non si può esattamente vivere in una casa di vetro per massimizzare la luce, quello che si può fare in una piccola casa è mantenere i colori più neutri possibile.

Abbinamento colori: I toni neutri

Come il beige, il panna e il bianco, o anche il blu pallido e il rosa, riflettono la luce, facendo sembrare gli spazi molto più grandi di quanto non lo siano.

I colori scuri, invece, fanno sentire i piccoli spazi oppressivi assorbendo la luce. Le pareti e i soffitti devono essere dipinti in tonalità neutre, e si possono anche aggiungere texture alla parete per ravvivare le cose.

E il concetto di colore neutro dovrebbe estendersi anche ai vostri mobili.

Cercate di ottenere mobili che corrispondono, o almeno si adattano, alla combinazione di colori degli interni per garantire che il flusso della vostra casa e la luce rimanga coerente.

Volete portare quanta più luce possibile nella vostra piccola casa, e mentre i colori sono un modo per ottenere questo effetto, ce ne sono altri che dovreste provare.

Lo spechio fa sembrare gli spazi più grandi

L’uso degli specchi è un ottimo modo per aumentare il flusso di luce attraverso la vostra casa, e danno anche l’aspetto di uno spazio più grande anche in una piccola casa.

Si dovrebbe mettere gli specchi di fronte alle finestre per far rimbalzare più luce intorno alla casa.

Inoltre, utilizzare meno tende spesse, limitandole alle aree che richiedono privacy. In altre aree, è possibile utilizzare tende trasparenti che lasciano entrare la luce, pur offrendo un po ‘di privacy.

Scegliere la giusta misura del mobile

Massimizzare lo spazio in un’area ristretta può essere difficile quando si tratta di mobili. Non è possibile vivere senza mobili, dopotutto, ma è possibile scegliere le dimensioni giuste per avere forma e funzionalità nella vostra piccola casa.

Per prima cosa, evita di avere troppi mobili – semplicemente non c’è spazio per esso e finisci per urtare più pezzi di quelli che li usi effettivamente.

Ora, si può pensare che mantenere tutti i pezzi piccoli è il modo migliore per utilizzare al meglio il vostro piccolo spazio, ma non funziona per ogni mobile.

Per esempio, un piccolo tavolo da pranzo è ideale in una piccola casa, ma non ha senso avere una piccola sedia o scrivania, che non sarà in grado di utilizzare.

Mantenere questi pezzi di dimensioni regolari o ottenere una grande e alta sedia da gioco che è confortevole e utilizzabile.

Lo stesso vale per il letto – infatti, un letto grande può rendere lo spazio più accogliente di un letto piccolo. Inoltre, rende anche la camera da letto più vivibile.

Prendere le vostre misure prima, ma soprattutto, decidere quali mobili sono necessari per la vostra piccola casa prima di effettuare l’acquisto.

Ottenere mobili multiuso

Il modo migliore per assicurarsi di avere la stessa funzionalità nella vostra piccola casa, pur mantenendo lo spazio, è quello di avere diversi mobili che fanno il doppio dovere.

Ottenere sedie che possono fungere da tavoli laterali, utilizzare un letto di giorno che può raddoppiare come divano durante il giorno, e un letto di notte.

Avere una scrivania che può raddoppiare come tavolo da pranzo o cubi di seduta che funzionano come tavolini da caffè.

Utilizzare tavoli allungabile che può ospitare due persone la maggior parte del tempo, ma può estendersi fino a includere 4-10 persone in più quando si hanno visitatori.

Ci sono un sacco di opzioni per mobili multifunzione e con i pezzi giusti, si può godere di avere una casa funzionale senza perdere spazio.

Mobili su misura

Un altro modo per avere la vostra torta e mangiarla in una piccola casa è costruire mobili su misura. Questi pezzi saranno progettati per la vostra casa, massimizzando lo spazio che avete.

Progettare una scrivania a parete o un tavolo da pranzo che può essere piegato via, o un tavolo pieghevole che può essere riposto quando non in uso. È possibile incorporare un tavolo scorrevole all’interno del letto.

E parlando di letti, i letti fatti su misura per la tua piccola casa possono farti risparmiare un sacco di spazio.

Costruisci un letto nell’incavo del tuo loft per un sonno confortevole, o un letto a rotelle che può essere estratto come un cassetto. Entrambi vi aiuteranno a massimizzare lo spazio a disposizione.

I mobili su misura possono farti risparmiare spazio nella tua casa, pur rendendola altamente funzionale.

Creare spazi distinti

La maggior parte delle piccole case sono a pianta aperta e questo è un ottimo modo per sfruttare al meglio lo spazio a vostra disposizione, lasciandovi anche entrare tanta luce.

Ma per ottenere quella sensazione di una casa, potreste voler considerare la creazione di zone distinte nella vostra piccola casa.

Aggiungete porte tascabili che possono scorrere dentro e fuori da una parete, non occupando così più spazio, con una finestra incassata integrata. Tali porte lasceranno entrare la luce e allo stesso tempo divideranno due aree.

È inoltre possibile utilizzare una tenda da soffitto a pavimento che taglierà lo spazio, come ad esempio una camera da letto, da un’altra zona in particolari momenti della giornata.

Tende di perline e tende trasparenti possono essere utilizzate anche per effetti simili, lasciando entrare molta luce.

Andare in grande con l’arte, per chi sa osare

Si potrebbe pensare che una casa piccola dovrebbe avere solo piccole cose, ma, come abbiamo detto per quanto riguarda i mobili, questo non è sempre vero.

L’arte murale di grandi dimensioni e il  poster design possono trasformare uno spazio noioso, (soprattutto se non si è riusciti ad aggiungere mobili o contenitori)

Un’ottima decorazione attirerà l’attenzione e renderà le vostre stanze più lussuose ed eleganti di quanto non lo siano i piccoli mobili.

Utilizzare gli spazi verticali

Non c’è molto spazio in una casa piccola, specialmente per il deposito. Ma invece di cercare spazio a terra per aggiungere spazio per aggiungere spazio, cerca in alto.

Hai un sacco di spazio verticale, soprattutto vicino al soffitto, dove è possibile creare uno spazio di archiviazione integrato.

Crea armadi stretti e armadi a scomparsa per facilitare il raggiungimento degli oggetti di cui hai bisogno. Con ogni probabilità, però, avrete bisogno di una scala per raggiungere gli oggetti più alti.

Mantenere i pezzi che si hanno meno probabilità di utilizzare più vicino alla parte superiore del vostro spazio di archiviazione per garantire che arrivare ai vostri pezzi non è un lavoro di routine.

Ogni spazio è spazio di stoccaggio.

Abbiamo già parlato dell’utilizzo di spazi verticali per lo stoccaggio, ma in termini di una piccola casa, ogni spazio può essere un stivaggio. Puoi creare un contenitore a parete verticale e orizzontale e personalizzato per la tua piccola casa.

Oppure crea un contenitore integrato sotto i sedili della finestra, all’interno delle scale, sotto il letto, il divano e altri mobili. È anche possibile utilizzare lo spazio sotto le assi del pavimento.

È possibile avere lo spazio di cui avete bisogno nella vostra piccola casa – tutto ciò di cui avete bisogno è un po’ di creatività.

Conclusione

La vostra piccola casa può essere un posto incredibile in cui vivere se sapete come sfruttare al meglio lo spazio a vostra disposizione risparmiare più spazio possibile senza rinunciare a nulla!

Scopri le piccole case su internet e utilizza la guida sopra riportata per massimizzare il tuo spazio e godere di uno stile di vita lussuoso in uno spazio piccolo e accogliente.