UNA VACANZA FA BENE ALLA SALUTE, SOTTO TANTI PUNTI DI VISTA: SCOPRIAMO INSIEME PERCHE’

PER CHIARIRSI LE IDEE

Numerosi e autorevoli esperti concordano, oramai è assodato che prendersi una vacanza fa bene alla salute. Ma cerchiamo di capire meglio su cosa si basa quest’affermazione.
Ci sono persone che faticano anche solo a pensare di meritarsi di staccare per un po’ dalla routine quotidiana. In realtà si è capito che una breve vacanza, ogni 3-4 mesi nell’arco dell’anno, ha un effetto davvero positivo sul corpo e sulla mente e tra l’altro, agisce più efficacemente di una vacanza magari più lunga, concentrata in un solo periodo.
Quello che spesso viene trascurato, è il potere insito in occasioni simili: lasciare temporaneamente in pausa la vita di tutti i giorni, magari allontanandosi un po’ da casa, cambiare aria, è di vitale importanza.
Si è realizzato che entrare a contatto con la natura, l’arte, o più semplicemente con la scoperta di qualcosa di nuovo o insolito, fa molto bene al sistema immunitario; le citochine stesse che segnalano eventuali infiammazioni, e che scendono di valore in concomitanza con un periodo di ferie, seppur breve, ne sono la dimostrazione.
In pratica, più emozioni positive si vivono, più questo effetto è evidente, come dimostrano gli esperimenti di laboratorio.

GRANDI SPOSTAMENTI O PICCOLI VIAGGI?

Non occorre per forza viaggiare molto per poter trovare luoghi perfettamente adatti allo scopo.
Ci sono, ad esempio residence Ancona Centro in grado di accogliere in maniera molto confortevole, chi desidera soggiornare in una zona piena di possibilità per tutti i gusti.
Si tratta di una pittoresca località in provincia di Macerata, che dà il benvenuto con le sue deliziose case colorate, con un bellissimo lungomare, ma che sorprende anche con un’interessante movida notturna, scorci storici, come il castello medievale Svevo, prelibate specialità culinarie e caratteristici mercatini di antiquariato e artigianato.

VIA LO STRESS

Astenersi dal lavoro è già di per sé un ottimo antistress. Sappiamo tutti quanto l’affaticamento fisico e mentale possa influenzare anche i rapporti personali e la vita privata. A questo, spesso, si associano sensazioni di stanchezza, difficoltà di concentrazione, irritabilità e sbalzi d’umore. In questo senso, è abbastanza evidente che una vacanza fa bene alla salute in quanto sarà molto più semplice rilassarsi e recuperare energie.
Considerevoli anche gli effetti contro possibili stati melanconici, derivanti dal protrarsi di un clima invernale, in cui le giornate sono brevi e il nostro bioritmo naturale e l’equilibrio ormonale possono risentirne; concedersi qualche giorno al sole, fuori stagione è un vero toccasana. Secondo alcuni studi, i benefici iniziano a farsi sentire addirittura dal momento in cui si effettua la prenotazione, quando l’attesa e l’aspettativa, generano fin da subito entusiasmo e miglioramento dell’umore.

SAPEVATE CHE SI RIDUCE ANCHE IL RISCHIO DI MORTE?

Vogliamo trattare con leggerezza quest’argomento: sappiate solo che, secondo uno studio americano, l’andare in vacanza allontana addirittura del 20% la probabilità di morte in giovane età: dedicare del tempo a uno sport che ci piace, alla meditazione, a visitare luoghi d’arte o a immergersi nelle meraviglie della natura sono tutte attività i cui benefici sono tanto trascurati, quanto importanti. Perciò…basta scherzare: mare o montagna?

ANCHE LA PRODUTTIVITA’ MIGLIORA

D’impatto sembrerà paradossale, ma una vacanza fa bene alla salute anche da questo punto di vista. Essere produttivi, infatti, puo’ anche voler dire avere più spirito d’iniziativa, voglia di fare, di scoprire, e tutto questo sarà un piacevole bagaglio da portare con noi al rientro in ufficio, dove ci scopriremo più pazienti, meno stanchi e di conseguenza renderemo anche di più!

VALORIZZAZIONE DELLE RELAZIONI PERSONALI

Prendersi una vacanza ci permette di trascorrere più tempo con le persone che amiamo, e se si riesce a variare i periodi dell’anno in cui farlo, magari alternando anche momenti di relax a quelli più attivi da godersi insieme, questo porta a rafforzare i legami e creare un generale senso di gratitudine e di benessere.
Ottime prospettive anche per chi un partner non ce l’ha, visto che una vacanza con gli amici favorisce l’incontro di nuove persone e si sa…da cosa nasce cosa.